Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa godere di tutte le funzionalità del nostro sito. Continuando a navigarlo ne accetterai l'utilizzo.

Progetti ultimati

Missioni per la consegna di Aiuti Umanitari - Missione Aiuti Umanitari (2004)

Indice articoli

Missione Aiuti Umanitari (2004)

Presentazione

Grazie alla grande disponibilità dimostrata da tantissimi amici, abbiamo organizzato, nel mese di luglio 2004, un invio di aiuti umanitari, composto, prevalentemente, da apparecchiature mediche.

Materiale trasportato

La missione ha comportato la spedizione di 715 colli, per un valore complessivo di 26.286,00 €, un peso totale di oltre 90 quintali e un volume superiore ai 73 metri cubi.

Questa la tabella riassuntiva dei colli trasportati:

Categoria Colli Peso Valore Volume
  [Num] [Kg] [€] [mc]
Abbigliamento 101 1.015 1.523 5,81
Attrezzature mediche 158 1.313 2.611 10,51
Attrezzature per studi dentistici 20 756 8.710 5,73
Biancheria da letto, Coperte 26 237 474 2
Cancelleria 20 294 300 3,55
Carrozzine per bambini 5 39 78 0,59
Ferramenta 48 639 575 2,89
Giochi 20 207 169 2,57
Lavandino con miscelatore 1 15 8 0,08
Materiale per pulizia e igiene 14 190 380 0,62
Merceria 9 166 105 1,12
Mobili per ambulatori 30 377 377 8,8
Mobili per studio dentistico 13 205 205 2,71
Pacchi Individuali 88 1.191 1.760 8,84
Passeggini per portatori di handicap 2 10 10 0,13
Personal computer, accessori 66 1.092 7.142 4,26
Pezzi di ricambio 18 530 1.060 3,42
Pittura per muri 7 66 66 0,25
Scarpe 15 141 198 0,79
Sedie 26 282 282 7,58
Stoviglie 28 254 254 1,46
         
Totali 715 9.019 26.286 73,71

Quando e come

Il trasporto è stato effettuato da due autisti volontari: Giuseppe Fuggetta e Valerio Giovannini, tramite un TIR messo a disposizione, gratuitamente, dalla ditta Orecchia & Scavarda di Moncalieri (To).

Il TIR è partito da Gassino Lunedì 26 luglio e, dopo un trasbordo in treno per la tratta Novara – Freiburg (D), gratuitamente offerto dalla ditta Ralpin AG di Chiasso, è arrivato a Minsk alle 16:00 di venerdì 30 luglio.

Ultimate le operazioni di sdoganamento, sabato 31 è stato scaricato, in Minsk, parte del materiale e la Missione è ripartita per Malie Avtiuchi, dove è arrivata alle 20:30.

Il TIR è poi ripartito da Malie Avtiuchi martedì 3 Agosto ed è arrivato a Torino venerdì 6.

Destinatari

La merce trasportata è stata consegnata ai seguenti destinatari:

  • Mamme in carcere presso il carcere femminile di Gomel
  • Ass. “Bambini in emergenza” di Minsk
  • Scuola di Malie Avituchi
  • Comitato esecutivo, Dip. istruzione, organo tutela e affidamento di Berezino
  • Scuola Internat per bambini orfani Minsk 5 di Minsk
  • Scuola Internat speciale per bambini Mogilev1 di Mogilev
  • Scuola Internat speciale per ragazzi Mogilev2 di Mogilev
  • Fondazione "In aiuto dei bambini orfani" di Minsk
  • Centro tumori della città di Minsk.

Sono inoltre stati recapitati 93 pacchi che famiglie italiane hanno inviato alle famiglie dei bambini ospitati in Italia.

Sponsor e collaboratori

Oltre ai numerosi volontari che hanno lavorato sodo sia per la preparazione dei pacchi (confezione, misura, pesatura, etichettatura di ciascun collo) sia per il caricamento del TIR, un particolare ringraziamento a quanti, a vario titolo, hanno contributo alla realizzazione della missione:

  • BENGIO, del Lions Club Moncalieri (To)
  • Michele FUGGETTA, del Centro Internazionale di Perfezionamento di Torino
  • GRISONI e PAVAN, della Ralpin Ag di Chiasso (Confederazione Elvetica)
  • Giuseppe e Marisa MAZZUCCHETTI, di San Mauro Torinese (To)
  • Gabriele e Laura MENEGATTI, di San Raffaele Cimena (To)
  • Claudio NICOLA, della ditta Europa Uno - Interporto di Torino
  • ORECCHIA & SCAVARDA, di Moncalieri (To)
  • Anna Maria PALAZZO, di Gassino Torinese (To)
  • Luciano PIOVANO, della Loquendo SpA, Torino (To)
  • Carlo ROLFI, di Mondovì (Cn)
  • ROSSI, di Villastellone (To)
  • Andrea e Emanuela RUSSO, della Tipografia RUSMAN di Torino
  • SARDI, di Torino
  • Suor Maria Laura, del Presidio Sanitario Gradenigo in Torino
  • TELESOL, c/o TiLab in Torino
  • Rosario TOCE, del Circolo Legambiente GAIA in Torino

La missione ha avuto un costo complessivo pari a 5.070 €.

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

In collaborazione

world-map

Realizzato in collaborazione tra l’Ass. Comitato Girotondo ed il Centro Servizi per il Volontariato Vol.To

Webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultime news

More inNews