Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa godere di tutte le funzionalità del nostro sito. Continuando a navigarlo ne accetterai l'utilizzo.

Progetti ultimati

Progetti mirati alla difesa della salute

Indice articoli

Progetto CUROMA: Prevenzione dentale in villaggi rurali bielorussi (2006)

Il progetto CUROMA è stato co-finanziato dalla Regione Piemonte nell’am­bito dei contributi a favore di iniziative di cooperazione decentrata in Bielorussia e Ucraina, anno 2006.

Si è trattato di un progetto predisposto dal Comune di Lauriano (To), con la partecipazione, in Italia dell’Asso­cia­zione di Volontariato Comitato Girotondo di Gassino Torinese e della Università Uninettuno di Roma e, in Bielorussia, del Dipartimento della salute – Comitato esecutivo della provincia di Kalinkovici e della Clinica Stomatologia di Kalinkovici.

CUROMA ha avuto un valore complessivo di 81.500 €.

Obiettivi del progetto

Nel 2006 il progetto ha coinvolto 229 bambini, in età compresa tra i 4 e i 12 anni, delle scuole di alcuni villaggi rurali bielorussi della provincia di Kalincovici nella regione di Gomel.

L’intervento è consistito, dapprima, in un’indagine epidemiologica esaustiva sull’insieme dei bam­bini target, condotta in Bielorussia da medici volontari italiani con specializzazione in odontoiatria e ortognatodonzia.

Per lo studio epidemiologico è stato effettuato, su ciascun bambino, un esame clinico specialistico, durante il quale si è valutato l’esperienza di carie del soggetto, le potenzialità delle ghiandole salivari e il livello di colonizzazione del cavo orale da parte di microrganismi patogeni.

 In particolare, è stato effettuato, per ogni bambino:

  • Calcolo del DMFT
  • Test salivare per la valutazione di:

         Quantità di saliva prodotta

         pH della saliva

         Presenza di Streptocossus Mutans

         Presenza di Lactobacillus.

Durante le nostre visite sono stati inoltre contati per ogni bambino: denti cariati, otturati o persi per carie.

Sulla base dei risultati, riportati anche su schede mediche predisposte secondo le indicazioni dell’OMS e opportunamente informatizzate, sono stati definiti gli interventi di profilassi e di prevenzione sia primaria sia secondaria.

Nel contempo, si è provveduto alla sensibilizzazione e alla formazione degli insegnanti delle scuole target sul problema della prevenzione. A loro è stata infatti demandata la gestione degli interventi di prevenzione primaria che, anche a causa delle precarie condizioni igieniche, dovute in primis all’assenza di acqua potabile in molte case, è stata neces­sariamente condotta nelle scuole.

Referenti

I responsabili tecnici del progetto sono stati:

Dr.ssa Antonella CUMINO e Dr. Mario ZAMARIOLA

Corso Alberto Picco, 50
10131 Torino TO

Tel. +39-011- 819.4281
Cell +39-331-500.4572 e +39-338-684.8252

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

In collaborazione

world-map

Realizzato in collaborazione tra l’Ass. Comitato Girotondo ed il Centro Servizi per il Volontariato Vol.To

Webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultime news

More inNews